Certificazione rese EN 14037 (lab. HLK università di Stoccarda)

La norma europea EN 14037, indicando le specifiche tecniche ed i requisiti che devono presentare i pannelli radianti a soffitto, garantisce la qualità di tale prodotto. Alcuni dei requisiti richiesti riguardano la protezione delle superfici, la stabilità dei punti di sospensione, la resistenza alla pressione e le tolleranze dimensionali.
La norma definisce il metodo di prova per la determinazione della resa termica dei pannelli. La misura delle rese viene eseguita in una camera di prova chiusa con le sei superfici interne raffreddate. Sopra il pannello viene posato un isolante termico di prefissate caratteristiche. Durante la prova le sei superfici della camera non devono presentare alcuna differenza di temperatura tra loro, il flusso dell’acqua all’interno dei tubi deve essere in regime turbolento e la temperatura del locale viene misurata con due termometri di cui uno sensibile all’irraggiamento e l’altro schermato per leggere la temperatura dell’aria.
Con queste prove si ricavano inoltre la temperatura media superficiale del pannello e la percentuale di potenza termica emessa per irraggiamento. Nella realtà un pannello installato in un locale interagisce in modo diverso a seconda degli elementi che lo circondano (basti considerare la difficile determinazione dei “fattori di forma” delle varie superfici rispetto alla posizione degli occupanti) e quindi la sua resa effettiva può essere diversa dalla resa risultante dalle prove di laboratorio. Sulla base delle rese ottenute secondo la norma EN 14037 è ora possibile fare un serio confronto fra i vari prodotti presenti sul mercato.

pdf certificazione rese EN 14037

 

 

 
 
Ecopan srl
via Mameli 44
32100 Belluno (BL)
tel. +39 0437 32005
fax +39 0437 31027
p.iva 00621280254
     
deutsch français